Sfogo e appello di Fabio Matacchiera

marzo 14, 2013 di taranto7aprile

fabiomatMamme, papà, cittadini di Taranto tutti, non lasciamoci prendere dalla sfiducia e dallo scoramento, proprio ora che potremmo essere nella battaglia finale. Il 7 aprile (domenica mattina) sosteniamo i medici che scenderanno in tanti ed in camice bianco a testimonianza della grave situazione sanitaria in cui versa la nostra città. Diciamo SI alla azione della Procura di Taranto e del Gip che vogliono fermare gli impianti che causano inquinamento, malattie e morti e diciamo NO alla legge “Salva Ilva” che condanna i vostri figli. Noi ambientalisti stiamo dedicando molto tempo della nostra vita e stiamo anche rischiando per il bene di tutti. Il giorno 9 Aprile, la Corte Costituzionale deciderà le nostre sorti ed il nostro futuro e dobbiamo farci sentire. Stiamo lavorando molto per dimostrare a tutto il mondo che la città di Taranto e’ stata piegata per favorire gli interessi ed il business dell’Italia intera, ma, soprattutto, di un “manipolo” di uomini ricchi ed ingiusti che le patrie galere stanno aspettando di accoglere tra le loro mura. Partecipate e diamo ai nostri bambini una speranza di vita migliore.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: